• Per saperne di più

    vi spiegheremo in alcuni brevi passaggi i nostri servizi
  • Chi siamo

    un'azienda strutturata in grado di offrirvi qualità di lavoro e tempi certi
  • In riferimento ai protocolli di intervento e prevenzione delle zoppie

    ciò che proponiamo è sempre stato da noi testato e sperimentato con risultati soddisfacenti
  • Per fare prevenzione delle zoppie

    è necessario intervenire su tutta la mandria e in tempi più ristretti possibili,

    in modo da non arrecare disturbo alle bovine e al lavoro aziendale
  • Disponiamo di attrezzature all'avanguardia

    che offrono versatilità e produttività.

    I nostri maniscalchi professionali eseguono i pareggi funzionali

    con competenza e dedizione
  • Il lavaggio accurato, la disinfezione delle attrezzature

    e il cambio degli indumenti da un'allevamento all'altro, sono per noi particolari significativi

    e una regola della nostra azienda fin dal principio
  • Attraverso una metodologia affermata

    e ad un periodo di affiancamento, conferiamo il nostro Know how, formando personale qualificato

    in grado di svolgere il proprio lavoro autonomamente con grande diligenza e responsabilità

PERCHE’ LA MASCALCIA BOVINA

Oltre la salute, il Benessere animale e le 5 libertà

“Il benessere è uno stato di salute completo, sia fisico che mentale,
in cui l’animale è in armonia con il suo ambiente”
(Hughes, 1976)

1. libertà dai disagi ambientali
2. libertà dalle malattie e dalle ferite
3. libertà di poter manifestare le caratteristiche comportamentali specie-specifiche
4. libertà dalla fame, dalla sete e dalla cattiva nutrizione
5. libertà dalla paura e dallo stress

Piedi malati e benessere

Le malattie del piede sono molto dolorose, forse quanto una mastite o la
dislocazione dell’abomaso. La malattia del piede abbassa la soglia di tolleranza al dolore.
Il dolore potente è un agente stressante (“stressor”). La malattia del piede provoca alterazioni del
comportamento (gerarchia), alterazioni ormonali (fertilità – metabolismo). La riduzione dell’efficienza
locomotoria rende impossibile la manifestazione dei calori e non permette di competere per le “risorse”
dell’allevamento (cibo, acqua, aree di riposo). L’incapacità di alimentarsi correttamente
(pasti più abbondanti e meno frequenti) facilita le alterazioni metaboliche (chetosi, sindrome della
vacca grassa), inoltre una bovina che non cammina non può “viaggiare”.
(Dr. A. Brizzi 2014)

I danni delle malattie del piede

  • Meno latte
  • Meno fertilità
  • Meno condizione corporea
  • Meno vita economica

 

Non si sà con esattezza ma, una bovina fresca se zoppa e curata con successo può
crescere la sua produzione anche da 30 a 40 Kg latte al giorno in meno di una settimana”
(Dr. A. Brizzi 2014)


LA NOSTRA STORIA

Non vogliamo descrivere tutta la nostra storia ed esperienza in merito, che ha già passato 25 anni
di attività, ma vogliamo sintetizzare in alcune frasi alcuni valori aziendali. In ciò che facciamo abbiamo
messo sempre la nostra faccia e la nostra lealtà, la passione per il nostro lavoro e i risultati conseguiti
negli anni sono motivo di soddisfazione, ma abbiamo la consapevolezza che possiamo sempre migliorare
imparando dal passato e affrontando il futuro con dedizione. Le aziende che si affidano a noi lo fanno
perché trattiamo le loro bovine con cura e operiamo con la massima diligenza.

“Non si può descrivere la passione, la si può solo vivere.” (Enzo Ferrari)


I NOSTRI SERVIZI

Il pareggio funzionale

E’ un intervento spot che aiuterà anche l’allevatore più diffidente a rendersi conto dell’importanza che la podologia bovina ha per il benessere del suo allevamento e per le positive conseguenze sul suo reddito.

L’intervento di pareggio funzionale eseguito su tutta la mandria, dà risultati  molto soddisfacenti,
assicura un livellamento dei pareggi nella mandria ed è una richiesta di tutti i nostri clienti  che trovano
in essa una congeniale formula di gestione dell’allevamento.

La prevenzione e la cura delle zoppie si fa prima di tutto con il pareggio funzionale degli unghioni.

Le nostre soluzioni operative, permettono di ridurre al minimo lo stress alle bovine e consentono di
non interrompere il ciclo produttivo dell’azienda.

Le nostre attrezzature sono molto versatili e ci consentono di intervenire in allevamenti di tutte le dimensioni.

La velocità di esecuzione non é basata sulla velocità degli operatori ma sull’organizzazione del lavoro e
sull’uso ragionevole della tecnologia.

Prevenzione delle infezioni podali:
Un ambiente “pulito”, abbinato alla disinfezione dei piedi, consente il mantenimento dei risultati
del pareggio funzionale, ed è molto più economico della cura.
Affidarsi a prodotti e a protocolli di trattamento testati sul campo, è una garanzia di risultato.

Il pareggio funzionale “in abbonamento”

E’ un trattamento di mascalcìa bovina eseguito su tutti e quattro i piedi di tutte le bovine adulte con metodo
ripetitivo e programmato. Questa formula migliora efficacemente la prevenzione delle zoppie, assicura l’allevatore attraverso la programmazione degli interventi, ed è un metodo chiaro per ridurre i costi di gestione.

La formula in abbonamento garantisce date programmate e certe,
perché il cliente è già inserito nel nostro calendario.

Avere tutte le bovine in ordine, consente di gestire bene il capitale (piedi) che le bovine hanno ricevuto dalla
nascita, così da aumentarne la longevità.

Il pareggio così inteso diventa preventivo e consente d’intervenire prima dell’insorgenza di molte zoppie.
I tempi di intervallo possono variare i canonici sei mesi e ciò sarà valutato dai nostri tecnici, in relazione
al grado di benessere raggiunto dalle bovine e alle condizioni ambientali.

È la base di partenza per coordinare tutte le azioni necessarie e ridurre al minimo l’incidenza delle patologie
del piede. Garantisce il mantenimento di uno stato di salute dei piedi necessario in tutti gli allevamenti per
ottenere la massima produttvità e longevità dalle bovine.

Assicura la prevenzione senza sprecare tempo e denaro in pratiche utopistiche.

In sintesi ecco i maggiori vantaggi di un piano in abbonamento:

  • Pianificazione degli interventi con precedenza assoluta
  • Maggior risparmio per capo trattato
  • Prezzo bloccato per tutta la durata del piano.